Nessuno se lo aspettava, eppure è arrivato.

Il notch sul nuovo MacBookPro Apple Silicon (con i nuovi processori M1 Pro e M1 Max) non era necessario. Non giriamoci intorno. Non include nemmeno il FaceID e porta con se solo una webcam 1080p.

Allora perchè? Semplicemente perché Apple ha bisogno che sia riconoscibile. Da anni gran parte delle macchine della concorrenza si ispirano alle varie generazioni di MacBook e quindi NECESSARIAMENTE c’era bisogno di un colpo di spugna.

Il Notch è il nuovo elemento dell’ecosistema Apple.

C’è (e resterà) negli iPhone, sta arrivando sui Mac (magari anche nell’iMac 27″ con M1 Pro atteso ad inizio 2022) e perchè no… anche nei futuri iPad Pro.

Ne parlo qui.

[pexyoutube pex_attr_src=”https://www.youtube.com/watch?v=0PQx2hCGlBk”][/pexyoutube]

Comments are closed